Home Salute Detox Una cura disintossicante? Sì, con l’aiuto di un rimedio ayurvedico!

Una cura disintossicante? Sì, con l’aiuto di un rimedio ayurvedico!

Flatulenza, pesantezza gastrica, digestione difficile, alito cattivo…
Questi i segnali che il nostro corpo ci invia quando vuole farci capire che è carico di tossine e stanco. Non di rado ciò avviene dopo un periodo di stress intenso o di pasti pesanti accompagnati da copiose libagioni.
Grazie ad un trattamento disintossicante, il corpo, liberato dalle scorie, ritrova il buon funzionamento delle sue funzioni vitali e una piacevole sensazione di benessere e leggerezza.

Chiunque si preoccupi della propria alimentazione, salute e forma dovrebbe peraltro sottoporsi a una cura depurativa e disintossicante in caso di eccessi alimentari ripetuti o quando cambia la stagione.

Il fegato, l'emuntorio per eccellenza

Per disintossicarsi, è necessario agire sul fegato, l'organo più coinvolto nel processo di eliminazione di scorie e tossine di origine esogena (metalli tossici, erbicidi, pesticidi, pesticidi, ecc.) o endogena (farmaci, bevande alcoliche, conservanti).
La medicina ayurvedica ci offre un farmaco con un'azione mirata sul fegato, contenente ferro e una miscela di erbe locali, indiane o mediterranee in polvere.
Se alcune piante favoriscono l'azione terapeutica, altre attenuano o annullano i potenziali effetti indesiderati. Questo farmaco, ampiamente provato, è statisticamente uno dei rimedi vegetali più usati al mondo.

L'Ayurveda, "scienza del vivere sano".

I fondamenti della medicina ayurvedica risalgono a diversi millenni fa. Secondo la concezione ayurvedica, la salute dipende dall'armonia tra tutti i sistemi funzionali del corpo.
La malattia si instaura quando questo equilibrio viene meno, sotto l'influenza dei fattori fisici e psichici più vari. I medicamenti ayurvedici agiscono sia a livello preventivo che curativo, ripristinando l'equilibrio.
Si noti che questo rimedio epatico accompagna in modo ottimale anche la convalescenza o la chemioterapia.

Rita Ducret-Costa
Caporedattore di vitamag®, farmacista laureata all'Università di Bologna, nutrizionista e omeopata.

Da leggere anche

Per liberare bene le vie respiratorie

Le malattie da raffreddamento, tutt?altro che rare in inverno, sono spesso accompagnate da difficoltà di respirazione. I virus che provocano tali malattie inducono irritazioni...

Calcio e magnesio nelle giuste proporzioni

Il nostro organismo necessita della presenza del magnesio per oltre 300 funzioni metaboliche!

La Croazia, «dolce vita» adriatica, da un”isola all”altra

Dirimpetto alla costa croata, l’Adriatico è punteggiato di numerose isole circondate da un azzurro intenso. Baie di ciottoli, pinete verdeggianti, piccoli porti di pesca, queste isole vanno scoperte seguendo le correnti.

BPCO – la malattia polmonare subdola

Circa 400’000 persone in Svizzera sono affette da BPCO, la bronco pneumopatia cronica ostruttiva, una malattia poco conosciuta al grande pubblico. La Lega polmonare, in occasione della giornata mondiale della BPCO, indetta per il 17 novembre, lancia una campagna d’informazione volta a sensibilizzare la popolazione sulla malattia e a promuoverne il tempestivo riconoscimento. Gli interessati possono eseguire un semplice test di rischio online, reperibile sul sito www.test-bpco.ch oppure rivolgere delle domande a uno pneumologo.

Carenza di omega-3: i pericoli per la salute sono reali

Gli omega-3 sono essenziali per il nostro organismo. Troppo spesso però scarseggiano nella nostra alimentazione, esponendoci al rischio di numerose conseguenze per la salute.