Home Non categorizzato Arrossamenti cutanei, prurito? Ritrovate il sorriso!

Arrossamenti cutanei, prurito? Ritrovate il sorriso!

Qualunque sia la causa di arrossamenti e pruriti cutanei (pelle secca, reazioni allergiche, dermatite atopica, eczema, ecc.), alleviate questi fastidi e contemporaneamente rigenerate la pelle ripristinandone la funzione di protezione. Affidatevi alla tecnologia unica e innovativa, totalmente SENZA CORTISONE, di Bepanthen® Sensiderm Crema.
 

La barriera protettiva cutanea

La pelle che, con i suoi 2 m2 di superficie, rappresenta il nostro organo più esteso, svolge moltissime funzioni. Una di queste è la protezione dal mondo esterno (sole, sporcizia, microrganismi patogeni, fattori allergizzanti, ecc.).

Lo strato superficiale della pelle è formato da lipidi (per lo più ceramidi) definiti “lamellari” perché organizzati in lamelle. Esso si presenta come una serie di strati di lipidi che formano delle fila disposte le une sulle altre, al cui interno si trovano dei fattori idratanti.

Una pelle sana svolge perfettamente il suo ruolo di barriera protettiva. Se invece la pelle è danneggiata, la fuoriuscita di acqua dallo strato corneo provoca disidratazione e prurito. Quando la voglia di grattarsi diventa incontrollabile, possono comparire altre lesioni cutanee. All’interno della pelle penetrano sostanze irritanti ad essa estranee che peggiorano il quadro clinico.

 

In caso di attacchi acuti: Bepanthen® Sensiderm Crema (dispositivo medico)

Bepanthen® Sensiderm Crema lenisce e calma la pelle irritata ripristinandone la funzione protettiva. Essa contiene:
• la tecnologia a lipidi lamellari: lipidi simili a quelli cutanei, organizzati in lamelle, come la ceramide; questi lipidi si integrano naturalmente nella struttura lipidica cutanea per ripararla,
• lipidi che trattano naturalmente la pelle, comel'olio d’oliva e il burro di karitè,
• fattori idratanti come la glicerina,
• pantenolo, un derivato dell'acido pantotenico (o vitamina B5), dall’azione rigenerante e riparatrice.
 

I vantaggi di Bepanthen® Sensiderm Crema:
• Può essere utilizzata da tutta la famiglia, dal neonato all’adulto, e dalle donne durante la gravidanza e l’allattamento.
• Non contiene né cortisone né profumo né conservanti.

 

Bepanthen® SensiDaily Balsamo protettivo (prodotto cosmetico) per il trattamento di base giornaliero Per ritardare e se possibile evitare questi attacchi acuti, è fondamentale rinforzare e proteggere la pelle e la sua barriera protettiva naturale con un prodotto per la cura quotidiana. Bepanthen® SensiDaily è la soluzione ideale per la cura della pelle secca, sensibile e soggetta a prurito tra un attacco e l’altro. Può essere utilmente impiegato come trattamento per la cura quotidiana.
La sua formula unica Derma-Defence assicura una vera autodifesa cutanea. Essa contiene:
• prebiotici che contribuiscono alla protezione della pelle,
• glicerina per una idratazione duratura nel tempo,
• lipidi naturali come l’olio d’oliva,
• pantenolo rigenerante.

I vantaggi di Bepanthen® SensiDaily Balsamo protettivo:
• Può essere utilizzato da tutta la famiglia: neonati, bambini, adulti, donne durante la gravidanza e l’allattamento.
• Può essere applicato quotidianamente su viso e corpo, tra un attacco e l’altro, per 3 mesi senza situazioni acute di disidratazione estrema!
• Protegge e idrata la pelle in modo duraturo (24 ore).
• Non contiene né profumo né conservanti.

Bayer (Schweiz) AG, www.bepanthen.ch

Da leggere anche

18.06.2013 – Journée « Maltraitance envers les personnes âgées : C’est notre problème ! »

Quelle est la réalité de la maltraitance envers les aînés en Suisse romande ? C’est sur cette thématique d’actualité qu’ont débattu des professionnels et des...

Sofferenza muscolare: dalla contusione allo strappo

La contusione, conseguenza di un'attività sportiva o senza causa apparente, è una lesione da trauma delle parti molli. In funzione della gravità, può indurre una reazione infiammatoria transitoria, un'infiltrazione sanguigna (ecchimosi o ematoma) o una distruzione localizzata dei tessuti.

La vitamina C, un vero e proprio tuttofare

Nel 1754 il dottor James Lind della British Navy scrisse un'opera nella quale riferiva di aver guarito alcuni marinai affetti da scorbuto con grandi quantità di arance e limoni. Cosi si scopri che una sostanza presente in questi frutti era in grado di prevenire e di guarire questa temibile malattia.

Il mal di moto, un problema ricorrente ma superabile

Disturbo banale, ma molto fastidioso, la naupatia o cinetosi, comunemente chiamata mal di moto, è caratterizzata da un'improvvisa sensazione di disgusto, nausea e vertigini, per lo più associate a sudorazione eccessiva.

E se rimanessimo in forma dopo le vacanze?

Le vacanze, riuscitissime, ci hanno resi tonici e scattanti, con un morale a prova di bomba e un aspetto luminoso. Come mantenere questi benefici...