Home Non categorizzato Una volta al mese 1 Tamia invece di dolori mestruali per giorni...

Una volta al mese 1 Tamia invece di dolori mestruali per giorni e giorni!

 

Tamia

Sollievo rapido e duraturo del dolore

Grazie a Tamia, molte donne si sentono decisamente meglio già poco dopo l’utilizzo, e possono perciò dedicarsi senza limitazione alle proprie abituali attività.

Senza farmaci né ormoni

Tamia ha un’azione spasmolitica e rilassante – in modo delicato e naturale. Il trattamento non ha effetti negativi sull’organismo ed è quindi molto ben tollerato.

Efficacia dimostrata dagli studi

In uno studio clinico Tamia si è dimostrato almeno efficace come l’analgesico ibuprofene, soprattutto perché l’effetto si instaura più rapidamente ed anche altri sintomi, come mal di testa e dolore di schiena, migliorano più in fretta.

Utilizzo facile e discreto

Al primo apparire i dolori mestruali Tamia viene inserito e posizionato come un tampone convenzionale. Tamia inizia ad agire non appena si preme il pulsante di attivazione esterno. Il trattamento, che dura un’ora, scioglie i crampi e allevia il dolore con una delicata vibrazione. Il tampone è assolutamente silenzioso, e può perciò essere utilizzato ovunque, sia a casa che fuori.

 

Tamia è ottenibile senza ricetta in farmacie e drogherie, oppure presso i ginecologi o anche online al sito www.tamia.com

Da leggere anche

Fare maturare la tosse

Bronchi intasati, naso chiuso, tosse grassa... Le vie respiratorie sono il bersaglio preferito di molti agenti patogeni. Virus o batteri si annidano nelle mucose delle...

Come evitare che le delizie si trasformino in un incubo?

Gli stravizi alimentari di fine anno sono appena finiti che già altre tentazioni ci aspettano al varco: krapfen, galani, frittelle, frappe e altre ghiottonerie tipiche del carnevale. Per mantenere la linea è necessaria una disciplina ferrea.

La lotta agli insetti, sempre d’attualità nei mesi estivi

Alle nostre latitudini, non appena le temperature si fanno più miti, gli insetti «pungitori» e «succhiatori» proliferano. La dolcezza di una notte d'estate può diventare un incubo con ospiti indesiderati quali moscerini, vespe o zecche.

Tener testa ai raffreddori!

Le malattie da raffreddamento e l'influenza sono infezioni delle alte vie respiratorie, provocate da oltre 200 virus. La trasmissione avviene per contatto manuale oppure attraverso gli starnuti (inalazione di goccioline contaminate).

La perdita dell’io – La storia di Alois Alzheimer e della malattia che ne porta il nome

Il morbo di Alzheimer, riflesso di una società che invecchia, si è diffuso nella popolazione.