Home Editoriale Una pensione appagante? Ognuno ha la sua ricetta

Una pensione appagante? Ognuno ha la sua ricetta

Faccio ancora fatica a crederci, ma lo scorso novembre ho davvero raggiunto l'età della pensione. Ho sempre detto che non sarei mai andata in pensione, salvo naturalmente in caso di problemi di salute. Eccomi quindi ancora professionalmente attiva e fermamente decisa a rimanerlo.
Certo, ho avuto la fortuna di poter scegliere e di poter esercitare la mia attività part time, il che mi lascia tempo da dedicare ai miei numerosi hobby: sport, lettura, studio delle lingue, ecc.
Fermo restando che il mio hobby preferito rimane… lavorare per Communis, come faccio da 25 anni con immutata passione. In realtà, ho sempre lavorato, ma l'ho fatto anche in altri campi (redazione di testi per altri media in italiano o francese, corsi di formazione, conferenze, farmacia, ecc.).
Il mio modello è Linus Pauling, il fondatore della medicina ortomolecolare, che si è mantenuto attivo praticamente fino alla morte, sopravvenuta all'età di 93 anni.
Sono comunque convinta che si possa avere una pensione serena anche smettendo di lavorare, purché ci si mantenga attivi. Mi permetto di citare l'esempio di mio padre, che si è dedicato a molte nuove attività, facendosi carico, tra l'altro, della correzione bozze delle nostre pubblicazioni in italiano e facendo lezione gratuitamente a bambini e ragazzi in situazione svantaggiata.
Secondo me, per essere appagante la pensione deve essere attiva, a prescindere dalle attività che si scelgono. La noia, infatti, è uno dei peggiori nemici della salute.

Rita Costa Ducret,
supervisione editoriale

Articolo precedenteMeno stress per un sonno migliore
Prossimo articoloAutomatismi
Rita Ducret-Costa
Caporedattore di vitamag®, farmacista laureata all'Università di Bologna, nutrizionista e omeopata.

Da leggere anche

Cephalon Inc. déclare avoir signé un accord pour l”acquisition du groupe pharmaceutique Mepha AG

Cet accord permet à Cephalon d’élargir son portefeuille de produits et d’étendre sa présence en Europe, en Afrique et au Moyen-Orient.

Cette transaction prévoit une contribution positive et immédiate au bénéfice net ajusté par action.

Immunità amore mio!

Viviamo in un mondo di comunicazione, in cui l’accessibilità dei trasporti e il boom demografico hanno facilitato straordinariamente la diffusione delle malattie infettive. Inoltre,...

Comunicazione importante ai nostri fedeli lettori

Vitamag® festeggia il suo 20° anniversario. Quanta strada abbiamo percorso dal 1994, grazie ai nostri lettori, fedeli e numerosi. La tiratura è passata da...

COVID-19: è importante mantenersi attivi fisicamente!

Le misure adottate per contenere l'epidemia stanno limitando le possibilità in fatto di sport. Tuttavia, bisogna fare attenzione a mantenere un'attività...

Cuore sano

Grassi che fanno bene al cuore! Sembra un controsenso, eppure è vero se si parla degli acidi grassi omega-3. Contrariamente ai grassi tout court, per cui...