Premiate la ginnastica per la schiena, la prevenzione dello stress e la prevenzione alcologica

La sezione svizzera dell’AEPS ha assegnato il premio a tre aziende quale riconoscimento per i risultati ottenuti nel campo della promozione della salute sul posto di lavoro. La cerimonia di premiazione si è svolta a Berna. La tutela della salute e la prevenzione sul luogo di lavoro sono elementi fondamentali per una vita sana e per garantire un’elevata qualità di vita. Anche le aziende traggono numerosi benefici da una gestione della salute in azienda efficace in quanto essa si traduce in un aumento della capacità lavorativa e dell’efficienza dei propri collaboratori come pure in un incremento della loro soddisfazione e motivazione professionale.

Quest’anno il primo premio AEPS è stato attribuito alla Cooperativa Migros Luzern per il suo impegno nel sensibilizzare i suoi oltre 5700 dipendenti, in 50 diverse sedi, riguardo al tema dei dolori alla schiena. Su un arco di tre anni è prevista la realizzazione di misure per rafforzare la schiena, tra le quali esercizi per la schiena, moving minutes, offerte speciali di ginnastica specifica per la schiena per i propri dipendenti e consulenza da parte di allenatori esperti nei dolori alla schiena. L’elemento centrale del programma è il cosiddetto “Rücken-Mobil”, che consente ai dipendenti di tutte le filiali di sottoporsi ad una visita di controllo della schiena e ricevere una consulenza individuale. Se necessario si discute anche della possibilità di apportare migliorie ergonomiche sul posto di lavoro. Dai feedback forniti finora dai dipendenti, dai dirigenti e dalla direzione aziendale emerge un quadro positivo. Nel 2009 la Cooperativa Migros di Lucerna aveva già ottenuto il Label Friendly Work Space, conferito da Promozione Salute Svizzera.

Il secondo premio AEPS è stato assegnato alla casa per anziani Résidence Bellerive, vicino a Neuenburg, per il suo programma di prevenzione del burnout. Il programma consente ai circa 50 dipendenti dell’istituto di apprendere a gestire meglio le sollecitazioni che vivono quotidianamente sul lavoro. Sono state sviluppate una Carta di Consolazione (Charte de Consolation) e una formazione per la gestione del dolore e della sofferenza. Vi è stata anche una riorganizzazione degli orari di lavoro per consentire ai dipendenti di trovarsi in piccoli gruppi una volta alla settimana per uno scambio di esperienze della durata di 30-45 minuti. Nel quadro della valutazione del progetto è stata peraltro registrata una riduzione delle assenze dal lavoro.

Il terzo posto è stato assegnato all’impresa edile Implenia. Il programma di sensibilizzazione sul tema del consumo di alcol sul posto di lavoro realizzato in Svizzera romanda, per un totale di 1200 dipendenti, è unico nel suo genere per l’approccio al tema. L’obiettivo principale consiste nell’aiutare i dipendenti invece di accusarli o punirli. Gli interventi sono rivolti a tutti i collaboratori. In una prima fase i dirigenti vengono informati sul tema dell’alcol, sui suoi effetti e sui diversi modelli di consumo. In seguito i dirigenti realizzano un programma per sensibilizzare i propri collaboratori. Dai risultati finora ottenuti emerge un ampio riscontro positivo: il tema dell’alcolismo non è più trattato come un tabù e sono state sviluppate diverse misure di sostegno per le persone con problemi legati al consumo di alcol.

 

Manuale per la promozione della salute in azienda
Il nuovo libro di Promozione Salute Svizzera «Baukasten für betriebliche Gesundheitsförderung» fornisce informazioni importanti riguardo a ciò che possono fare le aziende per mantenere e promuovere la salute dei propri dipendenti. Il manuale è articolato in diversi moduli e fornisce delle linee guida orientate alla prassi. Il libro è stato sviluppato nel quadro dell’attività scientifica dell’autrice principale, Dr.essa Sonja Stoffel, vincitrice del premio AEPS 2009, e si è rivelato uno strumento utile ed efficace. Ulteriori informazioni (in tedesco): www.gesundheitsfoerderung.ch/pages/news/medienmitteilungen/2012/20120130_Handbuch.php

 

Il premio AEPS
Il premio AEPS è un riconoscimento che viene conferito dalla Sezione svizzera dell’Associazione Europea per la Promozione della Salute. La sua introduzione risale al 1992. Il riconoscimento viene assegnato ad istituzioni che hanno introdotto programmi di prevenzione e promozione della salute, ottenendo buoni risultati. Il riconoscimento e il valore complessivo del premio, pari a 25’000 franchi, sono elargiti da Promozione Salute Svizzera e dalla Suva.

 

Per ulteriori informazioni o domande la invitiamo a contattare:

Prof. Roger Darioli, Presidente Sezione Svizzera AEPS
021 314 56 29
079 787 61 12
[email protected]
http://www.aeps-ch.org

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti