Osare riposarsi

riposo
Le vacanze sono un periodo importante durante l'anno in cui staccare la spina.

Nel nostro mondo frenetico, diventa difficile premere il tasto pausa. Eppure, i momenti di relax sono importanti per condurre una vita equilibrata e rimanere in salute.

La nostra società rincorre il tempo, le prestazioni e il denaro. Si tratta di principi che guidano il nostro stile di vita, spesso a spese della nostra salute. Piuttosto che prenderci del tempo per riposare quando sopraggiunge un mal di testa, preferiamo assumere un farmaco, di riflesso, e continuare le nostre attività senza scombinare i nostri programmi. Questa corsa senza fine si ripercuote sul corretto funzionamento del nostro organismo.

Un sistema immunitario indebolito dallo stress

Il riposo è la soluzione per rimettersi in piedi? Occorre sapere reagire prima di raggiungere il limite. In caso di esaurimento e di burn-out, è necessaria una pausa di diversi mesi per guarire. Quando viene prescritto il riposo, di solito è già troppo tardi!

Inoltre, lo stress ha effetti negativi sulla salute. Se il cortisolo, l’ormone dello stress, raggiunge un livello troppo alto, un individuo non è più in grado di affrontare la vita quotidiana. Lo stress cronico, che dura diversi mesi, influisce anche sul funzionamento del sistema immunitario.

Vacanze, tempi di inattività da proteggere

Oltre alle pause quotidiane, le vacanze sono un periodo importante durante l’anno in cui bisogna osare e staccare la spina. Non è facile, però, dire “no” e sfuggire alla dittatura dei soldi. È salutare, tuttavia, rifiutarsi di lavorare costantemente sotto stress, e fissare dei limiti, così come dei momenti in cui si preme il tasto pausa.

Cosa fare se lo stress ti sta logorando?

  • Fallo sapere a coloro che ti stanno accanto e soprattutto non isolarti.
  • Parlate con il tuo medico di base o con uno psicoterapeuta.
  • Non avere la pretesa di risolvere il problema da solo/a.