Magnesio, quante proprietà!

È necessario ricordarlo? Tra i sintomi di una carenza di magnesio figurano l’affaticamento nervoso, l’umore tetro e la depressione. Questa carenza diventa molto probabile se, per motivi di linea, si sopprimono (a torto!) i carboidrati, i legumi, la frutta secca e oleosa e il cioccolato fondente.

Idealmente, tutte le diete dimagranti dovrebbero essere accompagnate dall’assunzione di integratori di magnesio, poiché quando c’è una carenza di questo minerale il morale non è certo alto, e in questa situazione è impossibile seguire una dieta con successo!

Il rapporto tra crampi muscolari e magnesio è ormai accertato da tempo, ma poiché questo minerale rilassa tutti i muscoli, volontari e involontari, la sua carenza può essere causa anche di tic, tremori, spasmi digestivi o dolori mestruali.

Come se non bastasse…

Questo minerale multifunzionale dà tono, aumenta la resistenza allo stress, stimola il sistema immunitario, contribuisce al mantenimento del capitale osseo e alla buona salute del cuore e dei vasi sanguigni… oltre a tutto il resto!

Ragion di più per evitare la carenza. In caso di aumentato fabbisogno (gravidanza, allattamento, stress, allenamento fisico intenso, abuso di bevande alcoliche ecc.), la parola d’ordine è quindi compensare!

Rita Ducret-Costa
Caporedattore di vitamag®, farmacista laureata all'Università di Bologna, nutrizionista e omeopata.

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti