Impegnarsi oggi per domani: i nostri valori

Che sia in quanto acquirente di servizi, datore di lavoro responsabile o editore di mezzi d’informazione, Verticalizer promuove valori di responsabilità e impegno che si traducono in azioni chiare.

Nell’ambito della crisi del COVID-19 in corso, la responsabilità della ripresa riguarda tutte le aziende, sanitarie e non, private e pubbliche. «Tutti parlano di consumo locale e di responsabilità economica…Questo è un bene. Da parte nostra, parliamo poco e ci concentriamo sulle azioni», spiega il Dr. Clément Charles, editore della Vita Family, di cui [email protected] fa parte.

Che sia visibile o discreto, l’impegno di Verticalizer si allinea sistematicamente ai valori dell’azienda: una filosofia che unisce l’importanza dell’ottimismo e l’esigenza di professionalità, il giusto equilibrio tra assunzione di responsabilità societaria e di rischi inerenti allo spirito imprenditoriale.

«Al fine di rimanere coerenti con questi principi, siamo interessati al rapporto costi/benefici complessivo delle nostre operazioni, non solo al prezzo. Con le nostre azioni e le nostre scelte, costruiamo oggi il mondo di domani», spiega l’editore.

In concreto, nelle operazioni quotidiane di un’azienda indipendente attiva in un mercato altamente competitivo, questi valori di buon senso si traducono in scelte economiche, privilegiando processi, progetti e fornitori che contribuiscono al bene comune.

Sostenere i fornitori che condividono i nostri valori

Prima di tutto, vogliamo mantenere i posti di lavoro in Svizzera. Terminata la redazione da parte delle nostre équipe a Bienne e Ginevra, le nostre testate vengono stampate in Svizzera tedesca, nella regione di Zurigo. Una volta stampate e controllate, vengono quindi consegnate a laboratori protetti fra Basilea, Delémont e Bienne che si occupano del confezionamento e dell’imballaggio. Questa operazione manuale e delicata si rivela complessa quando si distribuiscono diverse decine di migliaia di copie a tutte le farmacie ed erboristerie della Svizzera.

La tua rivista professionale cartacea – Vita OTC, inviata 5 volte l’anno – viene accuratamente piegata a mano prima di essere imbustata.

Con la stessa logica, il 100% delle spedizioni è affidato alla Posta Svizzera. Ben nota in tutto il paese e con un servizio veramente flessibile per le PMI, la Posta offre un buon ambiente di lavoro ai propri collaboratori, proponendo al contempo la migliore garanzia di consegna con compensazione di CO2.

Del resto ci impegniamo costantemente nel limitare la nostra impronta ecologica. Queste collaborazioni con partner vicini a noi – tipografie, laboratori protetti, servizio postale – ci consentono di beneficiare di operazioni a impatto climatico zero: le etichette FSC o pro-clima completano le azioni interne dell’azienda a favore dell’ambiente (riciclo, scelta energetica, compensazione di carbonio).

Il 101esimo numero della rivista per consumatori Vitamag viene confezionato in buste di plastica riciclata per la consegna agli uffici della Posta Svizzera.

«Nella nostra visione, queste scelte non rappresentano una spesa supplementare bensì un investimento in vista del futuro per noi, per le aziende svizzere e, in definitiva, per tutto il paese», conclude l’imprenditore svizzero di 43 anni, creatore di posti di lavoro dal 2001 e padre di famiglia.  

Verticalizer sa che questi valori sono condivisi da una parte significativa degli attori del settore: «Che sia in qualità di inserzionisti, partner o fornitori, non vediamo l’ora di collaborare in futuro con tutte le aziende del settore sanitario che condividono quest’impegno».

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti