Il sonno dei cani: un periodo di riposo da preservare

sonno dei cani
Come per l'uomo, anche per il cane il sonno è prezioso!

Un cane dorme in media dalle 8 alle 12 ore al giorno. Tuttavia, la durata del sonno può variare a seconda del suo stile di vita, in altre parole, la quantità di energia che consuma durante il giorno. Varia anche in base alle sue dimensioni. Tuttavia, anche i cani poco attivi possono dormire molto per noia. In ogni caso, l’importante è non interrompere il suo ciclo del sonno.

Nel complesso, il sonno del cane presenta molte analogie con quello degli esseri umani. Proprio come noi, i cani attraversano diverse fasi del sonno: fase leggera o profonda, così come una fase REM, durante il quale sognano. E come ogni essere umano, ogni cane ha il proprio ritmo: alcuni sono molto mattinieri, mentre altri amano dormire fino a tardi…

Dormire in base all’età

Il sonno profondo è una fase di recupero; l’attività cerebrale del cane rallenta. È un momento in cui non è consigliabile svegliarlo! Durante la fase REM, il cane sogna: può quindi emettere suoni, muovere le zampe e la respirazione è meno regolare. Poi, dopo diversi cicli, il cane si sveglia da solo quando il suo corpo è riposato.

Si noti che a seconda dell’età, le esigenze sono diverse: un cucciolo può avere bisogno di dormire anche fino a 20 ore al giorno, una durata essenziale che deve essere rispettata per garantire il corretto sviluppo delle sue connessioni cerebrali.

Allo stesso modo, quando un cane adulto è malato, in convalescenza o ha vissuto un evento stressante, potrebbe aver bisogno di dormire più del solito. È bene notare che nei mesi invernali, che non incoraggiano il cane a fare esercizio fisico, le ore di sonno di cui ha bisogno possono aumentare. I cani più anziani hanno un sonno più leggero e dormono più spesso perché si stancano più velocemente.

Possibili disturbi del sonno

Un cane può dormire quasi ovunque. Tuttavia gli addestratori concordano sul fatto che non è consigliabile farlo dormire sul letto. In questo modo potrebbe considerarsi come un vostro pari e avere difficoltà a rispettare la “normale” posizione gerarchica di un cane. Per lo stesso motivo, si dovrebbe evitare di alzare la sua cuccia. Scegliete una cesta comoda e di dimensioni adeguate, e posizionatela in un luogo da dove il cane non sia in grado di “sorvegliare” tutta la casa. Evitate il più possibile le zone surriscaldate o con correnti d’aria.

Un sonno dalla durata insolitamente lunga può avere varie cause: eccessiva stanchezza, carenze alimentari, stress, depressione, ecc. L’insonnia può anche derivare da dolore o da una forte ansia. Un sonno non riposante può portare a problemi comportamentali nel vostro cane.

In ogni caso, se pensate che il sonno del vostro cane sia disturbato, consultate un veterinario per escludere eventuali malattie. Sarà lui a consigliarvi il trattamento più appropriato.