Il sistema olfattivo del gatto

Probabilmente avrete già notato che il vostro piccolo amico è molto sensibile agli odori del suo ambiente. Sapevate che il suo olfatto è da 5 a 7 volte più sviluppato del nostro? Ecco una panoramica degli odori che gli piacciono e di quelli che detesta…

Una buona notizia: questo senso dell’olfatto molto sviluppato permette al vostro gatto di diffidare di qualsiasi cibo avariato incontrato durante i suoi giri. Naturalmente, gli odori che percepisce hanno anche un impatto sul suo comportamento. Alcuni possono calmarlo, mentre altri possono stimolarlo o irritarlo.

Un senso dell’olfatto eccezionale

Con più di 67 milioni di cellule, il sistema olfattivo del gatto è di gran lunga superiore a quello dell’uomo (anche se rimane inferiore a quello del cane). Il gatto possiede quasi 20 cm² di mucosa olfattiva, mentre i suoi padroni si accontentano di 4 cm². Grazie al suo organo di Jacobson particolarmente sviluppato – situato tra il setto nasale e il palato – il vostro gatto è in grado di rilevare odori, soprattutto i feromoni, completamente impercettibili per l’uomo.

Il suo odore preferito? L’erba gatta (o Nepeta cataria) che lo mette in uno stato di euforia. Ma apprezzerà anche l’odore dell’ulivo, della menta o della noce moscata. Gli odori forti delle piante gli daranno una spinta di energia.

Come gli esseri umani, i profumi di lavanda e vaniglia tendono a calmarlo.

Odori ripugnanti

Dato che il sistema olfattivo del vostro gatto è molto sviluppato, qualsiasi odore che a voi sembra forte lo sarà dieci volte di più per lui! Per esempio, non ama particolarmente i profumi di agrumi (arancia, limone, pompelmo), che possono renderlo aggressivo. Sapendo questo, si possono proteggere certe zone della casa o certi mobili da graffi e/o urina spruzzando oli essenziali di limone, per esempio.

Altri odori che i gatti odiano sono: la banana, il mentolo, il pino o l’eucalipto. Si tratta di altri modi per fabbricare repellenti naturali.

Infine, anche gli odori “pungenti”, come l’aceto o le cipolle, risulteranno insopportabili per il vostro animale.

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti