Il 2010 è l”Anno del polmone

In tutto il mondo, cento milioni di persone soffrono di malattie respiratorie come l’asma, la BPCO, il cancro ai polmoni, la polmonite e la tubercolosi. Ogni anno queste malattie causano oltre 10 milioni di morti. Molte affezioni polmonari si possono evitare e curare. Tuttavia i trattamenti sono impegnativi e comportano costi elevati. L’Anno del polmone mira a richiamare l’attenzione, a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza delle malattie respiratorie e reclama maggiore sostegno per la prevenzione, la diagnostica, la terapia e la ricerca. Anche in Svizzera le malattie polmonari sono diffuse e limitano fortemente la vita quotidiana delle persone colpite.

 

* Fonte: messaggio della European Respiratory Society per il lancio dell’Anno del polmone 2010, 1. 2. 2010.

 

È possibile ordinare gratuitamente diversi opuscoli sulle malattie polmonari e delle vie respiratorie in italiano, francese e tedesco al sito www.legapolmonare.ch, per e-mail all’indirizzo [email protected] o per telefono allo 031 378 20 50. Anche l’offerta dei corsi è pubblicata all’indirizzo www.legapolmonare.ch.

Al numero verde gratuito 0800 404 800, ogni martedì dalle 17.00-19.00, i nostri medici rispondono alle vostre domande sui polmoni e sulle vie respiratorie.

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti