I pidocchi non ci avranno…

La promiscuità e le numerose occasioni di contatto tra i bambini favoriscono il fenomeno (scuolabus, ricreazione, campi-scuola ecc.). La segnalazione di casi di pediculosi da parte delle scuole o degli stessi bambini diventa sempre più frequente.

Non appena scattato l’allarme, si dovran­no perdere delle ore alla ricerca di questo piccolo parassita, per debellarlo quanto prima, talvolta con prodotti piuttosto aggressivi. Ma non è meglio prevenire che curare?

Se i capelli corti o l’uso della cuffia rappresentano una prevenzione efficace, l’attuazione di queste strategie risulta spesso difficile. Attualmente esiste un nuovo prodotto, Laus/Poux protect®, a base di componenti naturali clinicamente testati, che consente non solo di evitare la diffusione dei pidocchi, ma anche di eliminarli. Questo spray preventivo e curativo, oltre a essere di facile utilizzo (basta spruzzarlo sulla testa del bambino prima che vada a scuola), ha un odore gradevole e non contiene insetticidi.

Delicato sui capelli e sul cuoio capelluto, può essere utilizzato quotidianamente durante il periodo di propagazione, per evitare che il bambino prenda i pidocchi. Può essere utilizzato anche per il trattamento in caso di pediculosi conclamata (pidocchi e lendini).

Laus/Poux protect® è venduto in farmacia e in drogheria. Per saperne di più, consultare il sito www.laus-pouxprotect.ch.

Articolo precedenteAhi, la pancia…
Prossimo articolo

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti