Fare sport con il proprio cane

cane e sport
L'attività deve essere adattata all'età e alle capacità del vostro cane.

A tutti i cani piace correre e fare esercizio fisico. Alcune razze, tuttavia, sono particolarmente inclini allo sport, soprattutto alle attività di resistenza. Ne sono un esempio il Border Collie, i cani da pastore australiani e tedeschi e i Malinois. Tutti saranno ottimi compagni di escursione, di corsa o di canicross.

Anche le razze nordiche, capaci di percorrere molti chilometri sulla neve, saranno felici di accompagnarvi nelle vostre avventure sportive. In ogni caso, fare sport con il vostro cane è un’opportunità per rafforzare il vostro legame, mantenendovi entrambi in forma.

Preparare bene la sessione d’allenamento

Naturalmente, questa attività non va presa alla leggera! Prima di tutto, dovreste assicurarvi che il vostro cane sia adatto alla pratica sportiva, in base alla sua età e al suo attuale stato di salute. In questo modo eviterete di sottoporre ad un’attività troppo intensa un giovane cane in fase di crescita le cui articolazioni sono ancora fragili. Allo stesso modo, i cani più anziani, che sono meno resistenti, dovrebbero essere esentati. Il veterinario vi consiglierà la frequenza e l’intensità dell’esercizio più adatto al vostro cane.

Inoltre, considerate la possibilità di adattare la sua razione di cibo in funzione della sessione d’allenamento (più abbondante, più ricca di proteine). Anche in questo caso, il veterinario sarà in grado di consigliarvi in maniera appropriata. Tuttavia, si dovrebbe evitare di fare esercizio fisico subito dopo un pasto per assicurarsi che l’apparato digerente del cane funzioni correttamente. Infine, si dovrebbe astenersi dall’esercizio quando fa troppo caldo, perché il vostro animale domestico ne soffrirebbe tanto quanto voi.

Assicuratevi di svolgere la vostra sessione sportiva lontano dai pasti per garantire al vostro animale domestico una buona digestione.

Siete pronti? Se il vostro cane è impaziente di uscire fuori, in mezzo alla natura, dovrete frenarlo! Il riscaldamento è il primo passo di ogni buona sessione di esercizio, ed è essenziale sia per voi che per il vostro animale domestico. Per farlo potete iniziare con qualche minuto di camminata veloce.

Equipaggiare il vostro cane

Camminare, correre o andare in bicicletta sono sport tradizionali che si possono praticare insieme. Assicuratevi di utilizzare un’attrezzatura che sia adatta e sicura per il vostro cane e che non ostacoli i suoi movimenti. Il solito guinzaglio, per esempio, può essere sostituito con un’imbracatura adatta alla sua morfologia. In inverno è importante dotarlo di accessori riflettenti ben visibili al buio.

Poi, come per ogni sportivo, assicuratevi di dare regolarmente dell’acqua al vostro animale. Portatene sempre a sufficienza per entrambi, insieme ad un kit di pronto soccorso che dovrebbe includere compresse, una benda, un disinfettante, pinzette e un toglizecche.

È bene sapere che esistono anche attività solo per cani, come l’agility (che consiste nel guidare il cane attraverso un percorso ad ostacoli) o il flyball (un percorso ad ostacoli che il cane deve completare da solo e, al termine del quale, deve restituire una pallina al suo padrone). Tuttavia, queste attività richiedono una solida educazione e una perfetta comunicazione tra voi e il vostro animale domestico.