È possibile tenere sotto controllo lo stress con una pianta medicinale?

Lo stress è ritenuto uno dei grandi mali della nostra epoca, sebbene sia provato che esiste fin dall'alba dei tempi, in ogni forma di vita. Sicuramente stressato era l'uomo preistorico che, di fronte a un pericolo imminente, doveva scegliere immediatamente se fuggire o difendersi!

Di origine inglese, la parola stress significa "pressione, costrizione", in riferimento alla risposta psicofisica di un soggetto che deve adattarsi a una sollecitazione esterna ointerna. Non ci stancheremo mai di dirlo: una certa dose di stress è necessaria nella vita. Questo stress positivo ci dà lo slancio per progredire. Se però si cronicizza, diminuiscono progressivamente le nostre capacità di adattamento, che finiscono per esaurirsi facendoci ammalare, fisicamente o psichicamente. Come evitare di arrivare a tanto? Per Romain Ducret, coach e formatore professionale, il metodo più efficace in assoluto per tenere sotto controllo lo stress è il pensiero positivo. «Alleniamoci a concentrarci sugli aspetti positivi di ogni situazione e a godere dei piccoli piaceri della vita quotidiana. La gioia dà voglia di fare e contemporaneamente rilassa!»

E se la soluzione venisse dalla fitoterapia?

Ci sono piante medicinali che hanno attraversato i millenni senza mai accusare il passaggio del tempo. È appunto il caso della rodiola rosea (Rhodiola rosea), che attualmente sta tornando al centro dell'attenzione. Nell'Antichità, i Greci e i Vichinghi attribuivano virtù tonificanti a questa pianta, il cui nome deriva dal profumo di rosa emanato dalle sue radici. In un passato recente, i medici russi la prescrivevano ad atleti e astronauti per renderli più resistenti allo stress e alla fatica.

Correttamente classificata tra le piante "adattogene", la rodiola rosea consente all'organismo di far fronte alle sollecitazioni a cui è esposto. Non si tratta assolutamente di un prodotto dopante, poiché aumenta le prestazioni senza esercitare un'azione eccitante e rilassa senza indurre spossatezza. Qualunque sia il tipo di stress, la rodiola rosea allevia i sintomi psicofisici associati a tale fenomeno (stanchezza, spossatezza, tensioni nervose, irritabilità, ecc.). Questa pianta è disponibile in compresse nelle farmacie e nelle drogherie.

*Fonte: Università di Berna

Rita Ducret-Costa
Caporedattore di vitamag®, farmacista laureata all'Università di Bologna, nutrizionista e omeopata.

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti