Home Corpo Bocca Denti bianchi e sorriso smagliante

Denti bianchi e sorriso smagliante

Un’igiene dentale ineccepibile richiede l’uso di diversi «strumenti»: spazzolino, dentifricio, scovolini interdentali e filo dentale. Nonostante il loro uso regolare, sulla faccia esterna dei denti possono comparire decolorazioni ostinate. Queste macchie, che rovinano il sorriso, possono essere fonte di imbarazzo nei contatti.

Esistono dentifrici specifici dall’elevato potere sbiancante. Grazie ai minuscoli granelli di pietra pomice che contengono, eliminano meccanicamente depositi e decolorazioni durante la pulizia dei denti con lo spazzolino. Caratterizzati da un elevato indice di abrasione, vanno utilizzati solo una o due volte alla settimana, a riprova dell’intensità della loro forza sbiancante. È sufficiente ­distribuire un poco di dentifricio sullo spazzolino umido e spazzolare i denti con delicati movimenti circolari.

Poiché la pietra pomice è un prodotto ­naturale, questi dentifrici molto efficaci presentano il vantaggio di non contenere né sbiancanti chimici né enzimi.

Non c’è niente di più piacevole della sensazione di avere una dentatura impeccabile, con denti candidi e brillanti, per un sorriso seducente e una sicurezza che nulla può intaccare.

Se avete colletti esposti o denti sensibili chiedete consiglio al vostro dentista.

Da leggere anche

Il test Monulab®

Quante volte avremmo voluto sapere, a casa o in vacanza, se quei sintomi fastidiosi erano da imputare ad una cistite…   Ora c’è Monulab®, il test...

I grassi della salute: gli acidi grassi omega-3

E' risaputo da tempo che i popoli che consumano molto pesce sono meno esposti alle patologie cardiovascolari, alle allergie o ai reumatismi. Prima di adottare le abitudini alimentari degli Occidentali, gli Eschimesi non sapevano neanche cosa fossero le malattie cardiovascolari. E' evidente che il pesce contiene sostanze importanti per la nostra salute: gli acidi grassi omega-3.

L’importanza del pilloliere

La polimedicazione è associata a un rischio di effetti indesiderati, sovradosaggi, interazioni farmacologiche ed errori di assunzione, in particolare nell'anziano. Il rischio che si verifichino...

Lesioni sportive e radicali liberi

Le lesioni sportive aspettano al varco tutti coloro che fanno sport. Ma perché ci sono persone più soggette agli infortuni che altre? Un riscaldamento...