Basta con i piedi secchi

Callosità, desquamazione, pelle secca… I piedi sono esposti a molteplici problemi che possono causare disagio e dolori. Quali sono i sintomi dei piedi secchi? E, soprattutto, come curare e prevenire il sopraggiungere di tali fastidi?

I piedi producono poco sebo, un film lipidico protettore: per questo possono facilmente diventare secchi. Questa condizione può provocare una desquamazione, ovvero un distacco dello strato esterno della pelle. Per adattarsi agli sforzi meccanici (sfregamenti, resistenza al peso del corpo) che deve sopportare quotidianamente, il piede può formare della callosità. Quando questa è eccessiva, può a sua volta essere all’origine di piedi secchi e screpolati, se non, nel peggiore dei casi, di piaghe dolorose. Altri fattori accelerano l’insorgenza di tali problemi: il sudore, il fatto di rimanere a lungo in piedi o ancora l’uso di scarpe troppo strette.

Prima tappa: l’esfoliazione dei piedi

Per prevenire i piedi secchi o cominciare un processo di cura, è necessario effettuare un’esfoliazione che servirà ad eliminare lo strato di pelle morta. È proprio l’eccesso di quest’ultimo la causa dell’ipercheratosi (callosità) situata al livello della pianta dei piedi e nel bordo interno dell’alluce. Ma anche dei duroni che presentano un nocciolo più profondo, capace in alcuni casi di provocare dolore. Esistono diversi prodotti per esfoliare la pelle dei piedi: esfoliatori, leva-calli o crema esfoliante. L’ideale è effettuare un trattamento una o due volte alla settimana.

Come idratare adeguatamente i propri piedi?

Per ottenere i risultati migliori, optate per prodotti idratanti appositamente concepiti per i piedi. Dopo la doccia, applicate il prodotto idratante sui talloni e attorno alle ossa.

Potete scegliere una crema, un balsamo o dell’olio: prodotti spesso formulati con composti che proteggono i piedi dagli attacchi dei microbi. Cosa occorre ricordare? Esistono differenti tipi di prodotti idratanti che possono rispondere a bisogni specifici: prevenire i piedi secchi, reidratare un piede (più o meno secco) o ancora risolvere uno stato di disidratazione severa o di callosità marcata.

Grazie a queste buone abitudini quotidiane, ritroverete o conserverete un piede in forma e perfettamente idratato!

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti