Array

Attenzione ai cambiamenti di stagione!

A partire dall'inizio di marzo, le giornate che si allungano sempre di più e le temperature miti ci offrono un assaggio di primavera, ma attenzione: probabilmente l'inverno non ha ancora detto la sua ultima parola. 
A marzo e  anche ad aprile rimane importante prendersi cura del sistema immunitario. Non si può infatti escludere un'ultima ondata di influenza e i rhinovirus attendono al varco le persone debilitate.
Inoltre i cambiamenti di stagione, benché  rendano così affascinante il nostro clima, ci affaticano. A fine inverno il nostro organismo è notevolmente sollecitato: ancora indebolito da un'insufficiente luce solare, dalle basse temperature e dall'umore tetro, deve già affrontare i fastidi primaverili, in particolare la stanchezza e le allergie.
Non trovate anche voi che in questo periodo dell’anno il consiglio del vostro specialista di fiducia può risultare molto utile?

Articoli Correlati

- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti