Articolo N.ro 4716 | Edizione n.ro 95 | 2017

Gli acidi umici, un aiuto per la nostra salute

È ormai accertato che l’intestino svolge un ruolo fondamentale per la nostrasalute. Basta che il nostro “cervello enterico” non sia al massimo perché la nostra forma ne risenta.

Che cosa bisogna fare allora quando si soffre di diarrea e flatulenze ricorrenti o addirittura croniche? Quando i problemi persistono anche dopo aver fatto gli esami di rigore (tra cui l’analisi delle feci), aver escluso eventuali intolleranze alimentari, aver risanato la flora intestinale con l’aiuto di batteri probiotici? Si può ricorrere agli acidi umici!

Che cosa sono gli acidi umici?

Sotto questo termine alquanto strano si nasconde una realtà molto semplice: si tratta di prodotti naturali molto diffusi in natura perché derivano dalla decomposizione dei vegetali (carbon fossile, terreni acquitrinosi, torba, ecc.). Ne assumiamo con il caffè, il tè e le carni
alla griglia… Non però in quantità sufficienti perché possano estrinsecare le loro numerose benefiche.

Tantissimi benefici per il tubo digerente…

Innanzi tutto, gli acidi umici agiscono come delle medicazioni naturali, ricoprendo di uno strato protettivo la mucosa (gastro)intestinaleinfiammata e accelerandone il processo di guarigione.
Inoltre, prolungando il transito degli alimenti nel tubo digerente, riducono la quantità di cibo non digerito. Ciò serve a prevenire i processi di putrefazione e di fermentazione, e quindi la formazione di gas. I gas già costituiti vengono eliminati grazie al notevole potere adsorbente di queste sostanze. In parallelo, i dolori addominali si attenuano e le diarree trovano efficacemente sollievo. Inoltre, le tossine e le scorie dell’organismo vengono eliminate prima di poter esercitare la loro azione nociva, insieme agli agenti patogeni (virus, batteri, ecc.).

… e per la nostra salute

Grazie al loro effetto adsorbente, gli acidi umici sono inoltre in grado di fissare i veleni di origine ambientale (metalli tossici, erbicidi, pesticidi, ecc). I composti che ne derivano vengono poi eliminati attraverso le feci. Dopo questa pulizia profonda, il nostro corpo ritrova forma e benessere.
Non da ultimo, gli acidi umici migliorano l’apporto di micronutrienti, poiché prolungano la permanenza degli alimenti nell'intestino, come abbiamo visto. Inutile dire che ciò contribuisce anche a migliori condizioni di salute.


La riproduzione parziale o integrale non autorizzata dall’editore è vietata, oltre che illegale. Riproduzione e adattamento di ogni tipo sono da considerarsi illeciti.
Isabelle Hulmann Rita Ducret-Costa

Articles similaires

L'articolo
Activomin®_95
La riproduzione parziale o integrale non autorizzata dall’editore è vietata, oltre che illegale. Riproduzione e adattamento di ogni tipo sono da considerarsi illeciti. © 2010 Communis | Healthcare Media Concept